Trascorsa allegramente anche la cena in maschera

 

Grazie a tutti i partecipanti e alla loro fantasia creativa, abbiamo passato una bella serata all'insegna del divertimento.

Visto l'impegno nel creare costumi così originali, per l'anno prossimo sarebbe bello proporre un premio simbolico alla maschera o al gruppo che si evidenzierà per fantasia e creatività.

Quest'anno non era presente una giuria ufficiale, ma per la tenacia nel sostenere il personaggio e per la caparbietà dimostrata fino alla fine della serata verrebbe da proporre alla nomination il “Re Leone”; per meritarsi il titolo

il Re Leone ha mangiato, bevuto e giocato a biliardino, pare uscendone vincitore, senza mai rivelare la sua identità (facendo la sauna facciale per tutta la serata!)
 

         

 

Questo è l’unico momento di “distrazione” che siamo riusciti a documentare
 

       
         

Dallo "scatto" dedicato ad alcuni partecipanti della serata scopriamo al centro della scena nientepopòdimenoche Ruby e Nicole Minetti
 

 
 
E naturalmente, come ad ogni cena che si rispetti, non potevano mancare i camerieri

 
 
 
                     Translate this page - Traduis cette page - Traduces esta página   
 

NoCopyright ☺ 2010 www.ospitale.org